• Accogliamo i bambini e le loro famiglie in un ambiente pensato e curato appositamente per farli sentire “come a casa” e instaurando un dialogo empatico quotidiano nel quale si pongono le basi per il futuro cammino educativo insieme;
  • Progettiamo esperienze e attività volte a favorire una solida relazione maestra-bambino, bambino-bambino avvalendosi di un personaggio mediatore (quest’anno è Giulio Coniglio) che accompagna il percorso didattico;
  • Proponiamo materiali naturali e non che favoriscono la scoperta, la manipolazione, la sensorialità nei bambini;
  • Offriamo esperienze di “tutoring”in cui i piccoli vengono aiutati e introdotti alla vita della scuola dai bambini di 5 anni;
  • Osserviamo la natura, conoscendone i frutti e la ciclicità, iniziando così a scoprire le meraviglie del Creato.
  • Percorso di attività psicomotoria in palestra con Francesco Marisi dell’Associazione “Il salto”.